Salento..amore mio

Mar 4, 2014 | 0 comments

Il Salento si conferma ancora una volta il territorio più amato dagli Italiani.
E non per sentito dire o altro. Lo ha detto Italia Turistica, che per presentarsi all’edizione 2014 del BIT, ha effettuato un sondaggio per eleggere il “Territorio dell’Anno 2014”.
I risultati non lasciano dubbi: per il secondo anno consecutivo a svettare in cima alla classifica è proprio il Tacco d’Italia, anche se il distacco dal secondo posto è minore rispetto all’anno scorso. Tra le motivazioni della scelta dei 48.236 intervistati che hanno votato, che hanno dovuto indicare alcune significative key words (parole chiave), ci sono mare, enogastronomia, ospitalità, capitale cultura, barocco, olio, tradizioni.
Il nostro Salento, infatti, è conosciuto per l’enogastronomia, per la forte vocazione turistica, è in quanto una delle località marittime più visitate ed amate dai turisti nella nostra penisola. Spiagge bianche ed assolate e paradisi naturali e incontaminati di anno in anno fanno innamorare.

torre dell'orso 1
In breve, questa la classifica finale, con l’elenco delle key words più ricorrenti per i primi cinque in classifica:

1° Salento; mare, enogastronomia, ospitalità, capitale cultura, barocco, olio, tradizioni;
2° Chianti; agriturismo, vino, scenari, enogastronomia, pace, vigneti;
3° Cinque Terre; mare, scenari, terrazzamenti, cordialità, enogastronomia, accoglienza, natura;
4° Perugino; storia, borghi, enogastronomia, natura, agriturismo, castelli;
5° Cadore; montagne, scenari, sci, trekking, natura, canederli.
6° Costiera Amalfitana;
7° Gallura;
8° Versilia;
9° Cilento;
10° Gargano.